Ultima modifica: 19 febbraio 2017

Pagoinrete

PAGOINRETE, per un’amministrazione più moderna, più trasparente, più semplice.

un nuovo servizio, che permette celerità e facilitazione dei pagamenti in modalità telematicaE’ attivo un nuovo servizio, che permette celerità e facilitazione dei pagamenti in modalità telematica  a carico di chiunque abbia relazioni con questa istituzione scolastica: genitori, docenti, personale ata, altri.

A tal fine il MIUR ha predisposto un’apposita piattaforma al seguente indirizzo: http://www.pagoinrete.istruzione.it

Le famiglie, attraverso il sistema PagoInRete del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

potranno pagare online, tramite PC, Tablet, Smartphone

  • tasse scolastiche,
  • viaggi di istruzione,
  • visite guidate,
  • assicurazioni,
  • attività extracurriculari

Sul sito internet del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), http://www.pagoinrete.istruzione.it le famiglie dovranno registrarsi e poi  potranno visualizzare in modo unificato tutti gli avvisi di pagamento intestati ai propri figli che frequentano scuole anche differenti ed effettuare pagamenti singoli o multipli direttamente online con:

  • carta di credito,
  • bollettino postale online e addebito in conto corrente
  • presso le tabaccherie
  • presso gli sportelli bancari autorizzati.

Il servizio offrirà, in tempo reale:

alle famiglie:

le notifiche dei nuovi avvisi,

il quadro sintetico e aggiornato delle operazioni eseguite

le ricevute dei pagamenti effettuati.

alle segreterie scolastiche

un valido strumento per monitorare con efficacia il flusso dei pagamenti ricevuti.

 Come pagare

Le famiglie, ricevuta notifica dei contributi richiesti dalle istituzioni scolastiche, potranno effettuare il pagamento degli avvisi telematici, oltre che con le modalità online (carta di credito, addebito in conto e bollettino postale on line), anche direttamente presso i prestatori di servizi di pagamento (PSP) abilitati, quali per es.ricevitorie, tabaccai, sportelli ATM;

L’utente dovranno selezionare uno o più avvisi da mettere all’interno di un carrello dei pagamenti.

Successivamente dovrà scegliere tra i diversi metodi di pagamento proposti dal portale.

La famiglia quindi potrà scegliere tra queste modalità:

  • carta di credito
  • addebito in conto
  • bollettino postale online.

Una volta selezionata uno di queste tre opzioni, il sistema ‘Pago in rete’ vi aprirà una lista dei Prestatori  di Servizi di Pagamento  (PSP) che permettono tale modalità di pagamento.

L’utente a questo punto dovrà selezionare un Prestatore di Sevizi di Pagamento  e procedere quindi con il pagamento telematico inserendo i dati richiesti all’interno della schermata.

Il genitore potrà scaricare il documento predisposto dal sistema, contenente tutte le informazioni inerenti gli avvisi che ha scelto di pagare e la loro codifica in formato QR Code e Bar Code, ed esibirlo al PSP prescelto per l’effettuazione del pagamento.

Ci teniamo a rassicurare i meno esperti di internet.

Il sistema ‘Pago in rete’ del Miur ha attivato un servizio di assistenza tecnica.

Per problemi tecnici è possibile contattare il numero di telefono: 080/9267603

Questo numero sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,30.

 

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Maria Merola