Ultima modifica: 4 ottobre 2016

Storia della scuola

2016-2017
Assume l’incarico di Dirigente Scolastico la dottoressa Maria Merola, in precedenza Dirigente del Liceo Classico ‘Clemente Rebora’ di Rho (Mi).

2015 -2016
Il professor Luciano Marzorati dopo tanti anni di carriera lascia la scuola. A lui vanno i più vivi ringraziamenti di quanti hanno studiato o lavorato al Torno. Chi lo ha conosciuto ne ricorderà la gentilezza, la professionalità, il calore umano e la misura in ogni situazione.
Gli subentra il professor Luciano Francesco Bagnato, Dirigente del Liceo ‘Cavalleri’ di Parabiago.

La scuola riceve il riconoscimento come di ‘Best Preparation Centre’ dal Cambridge English Language Assessment.
L’Alternanza scuola-lavoro, già da anni sperimentata nel nostro Istituto, diventa parte del curriculo. Nel mese di settembre primo stage linguistico in Gran Bretagna per gli studenti del Liceo delle Scienze Umane.

2014-2015
Ci si prepara a EXPOMILANO 2015, cui il Torno partecipa con un progetto di valorizzazione del territorio locale.
Inizia il progetto biennale ‘Erasmus +’ ‘Italiani in Germania, Tedeschi in Italia’ per le classi dell’indirizzo RIM.
Si diplomano i primi ragazzi che hanno frequentato i corsi del nuovo ordinamento.

2013-2014
Sempre più numerosi gli studenti dell’Istituto che sono ormai quasi 1.500.
I 5 studenti più meritevoli della scuola volano in Australia per un soggiorno studio di 15 giorni.

2012-2013
L’Impresa Simulata diventa ‘internazionale’. Lingua veicolare è l’inglese.

2011-2012
Il 15 settembre primo Diploma Day del Torno. Nello stesso giorno nasce TORNiamo, l’associazione degli ex-studenti e ex-docenti dell’Istituto.
In novembre l’Istituto inaugura la sua pagina Facebook.
In marzo primo soggiorno studio presso un istituto tecnico di Karlstad (Svezia).

2010–2011
L’istituto si articola, a partire dalle classi prime, nei nuovi indirizzi previsti dalla riforma: Indirizzo tecnico (con 4 corsi: Chimica e Biotecnologia ambientali, Costruzioni ambiente e territorio, Relazioni internazionali per il marketing, Amministrazione finanza e marketing) e Indirizzo liceale (con 2 corsi: liceo Scientifico e liceo delle Scienze Umane opzione economico sociale).
Nel mese di giugno prima Giornata Sportiva dell’Istituto.

2009–2010
L’istituto si prepara alla riorganizzazione dell’offerta formativa in funzione delle nuove disposizione ministeriali.
Con l’anno 2010 è agibile il nuovo edificio scolastico, che viene inaugurato il giorno 15 gennaio.

La scuola riceve dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia un ‘Attestato di Internazionalizzazione per le scuole’ che riconosce i risultati raggiunti nell’ambito dell’internazionalizzazione della didattica e dell’educazione interculturale.

2008–2009
Assume l’incarico di Dirigente Scolastico il Prof. Luciano Marzorati, che lascia il Liceo Scientifico ‘Arturo Tosi’ di Busto Arsizio (Va) dove è stato per lunghi anni Vicepreside.

Continuano a pieno ritmo i lavori per l’ampliamento dell’Istituto, che presto avrà nuove aule, laboratori e spazi per l’attività didattica.

2007–2008
Sono passati venticinque anni da quando l’Istituto – nel settembre 1982 – ottenne la piena autonomia. Il personale direttivo, docente e non docente è lieto ed orgoglioso di festeggiare questa ricorrenza insieme agli alunni e alle loro famiglie. I ragazzi sono invitati a ricordare questa ricorrenza partecipando al Concorso ‘25 click sul Torno’.

Settembre 2007
La Prof.ssa Nicolina Francavilla riceve dal Ministero degli Esteri un incarico presso il Consolato italiano a Liegi, in Belgio e lascia temporaneamente la direzione dell’Istituto. A lei subentra in qualità di Dirigente Reggente l’Ingegner Gaetano D’Antona. Restano in carica le Vicepresidi Prof.sse Sandra Aretti e Donatella Barbieri.

Alla prof.ssa Nicolina Francavilla il più vivo ringraziamento e la più sincera riconoscenza di quanti hanno avuto e hanno a cuore l’Istituto e sono stati in questi anni sostenuti e incoraggiati dal suo entusiasmo e dalla sua inarrestabile carica umana e professionale.

2006
In attesa che sia completato l’ampliamento della sede centrale, le prime classi del Liceo delle Scienze Sociali, che conta ora tre sezioni, e dell’Igea vengono ospitate nei locali di quelle che erano un tempo le Scuole Elementari.

2005
Vengono iniziati i lavori per l’ampliamento dell’Istituto le cui dimensioni sia in termini di classi che di studenti continuano ad aumentare.

Nasce il comitato dei genitori ‘Torno a Scuola’.

2004
L’Istituto diventa sede per il conseguimento delle patente europea del Computer (ECDL).

2003 – 2004
Viene istituito il Liceo delle Scienze Sociali. La prima classe conta trentuno studenti.

2003
La scuola ottiene la certificazionedi qualità UNI EN ISO 9001: 2000, relativa alle seguenti attività: attività didattico–educativa, finalizzata al rilascio di diplomi di Scuola Secondaria di secondo grado in base ai curriculi ministeriali e al progetto di sperimantazione globale.

Inizia il progetto Impresa Formativa Simulata.

2000
Nasce l’Istituto di Istruzione Superiore (I.I.S.) ’G.Torno’ che unisce l’Istituto Tecnico e il Liceo Scientifico.

1999
Assume l’incarico di Preside la prof.ssa Nicolina Francavilla, che proviene da una vasta esperienza di insegnamento sia all’estero (Università di Nantes, Francia), che in Italia.

1998
L’Istituto diventa nodo della rete S.I.R. (Scuole in Rete) che unisce tra loro per via telematica diverse scuole della Provincia di Milano.
Anche le classi del liceo si trasferiscono nella sede di Piazzale Don Milani, nella nuova ala costruita a prolungamento di quella esistente.

1996
Il corso Amministrativo, di ordinamento, viene sostituito dall’I.G.E.A.

1992
Nella sede di via Moroni vengono attivate le prime classi del liceo Scientifico, sezione staccata del liceo “C. Cavalleri” di Parabiago.
L’indirizzo linguistico–commerciale si trasforma in linguistico–giuridico–economico.

1987
L’Istituto si trasferisce nella nuova sede, inaugurata ufficialmente nel 1989, con l’intervento del Ministro della Pubblica Istruzione, on. Giovanni Galloni. La scuola viene intitolata all’ing. Giuseppe Torno, imprenditore castanese fondatore della Torno S.p.A., una delle più grandi aziende italiane operanti nel campo dell’ingegneria civile.

La nuova sede dispone di attrezzature adeguate alle esigenze dei diversi indirizzi di studio: laboratori di chimica, biologia, fisica, lingue, informatica, costruzioni, oltre ad aula video e biblioteca. Palestre e campo sportivo completano le dotazioni della scuola che è nel frattempo diventata un punto di riferimento per un sempre più ampio numero di studenti.

1982
Viene concessa l’autonomia all’istituto, cui viene aggiunta la sezione commerciale (Ragioneria): nasce definitivamente l’Istituto Tecnico Commerciale con Sperimentazione Globale.

1979
L’indirizzo agrario viene assegnato alla Scuola di Agraria di Villa Cortese.

1974
L’Istituto di Castano Primo nasce come sede staccata dell’Istituto Tecnico “C. Dell’Acqua” di Legnano. In un primo tempo viene avviato il biennio unico sperimentale; in breve saranno attivati i corsi del triennio, suddiviso in quattro indirizzi: agrario, costruttivo, chimico–biologico, linguistico.